ECCO TUTTI I VINCITORI DEL CONTEST “SCRIVI A SCRIBA”

November 11, 2013 § Leave a comment

Scriba_2013Tempi di verdetti per Scriba. I giurati hanno scelto i testi che si sono aggiudicati le varie categorie del contest “Scrivi a Scriba” che aveva il compito di scovare le migliori opere di talenti emergenti della scrittura.  Alla fine i nuovi talenti premiati sono stati sette

Claudia Cautillo per la categoria Bambini e Ragazzi con “Susanna e la bambola di zucchero“, “Le amiche di Maria” di Sarah Buono per la sezione Cinema, “Il sugo” di Licia Giglio per la sezione Cucina, Salvatore Pireddu per la sezione Musica con “Scritto sul muro“, “Braccinocorto” di Marina Indulgenza per gli Oroscopi e Viola Bellini con “9 settembre 1943” per la sezione teatro, per la Vendita di opere d’arte Enrico Abbrugiati con “L’icona del dubbismo”.

Per la sezione Ingiure la giuria ha deciso di non premiare nessuna delle opere arrivate perché non sono riuscite a cogliere lo spirito dell’iniziativa proposta, che era quello di sperimentare nuove forme linguistiche giocando su termini e registri specifici.

Gli autori dei testi selezionati adesso avranno la possibilità di assistere ad alcuni lezioni magistrali organizzate da Bottega Finzioni all’interno delle sette aree del laboratorio di narrazione fondato a Bologna da Carlo Lucarelli, Giampiero Rigosi e Michele Cogo: fiction, non fiction, letteratura, teatro, produzioni per bambini e ragazzi, videogame e fumetto.

Advertisements

SATIRA, GIORNALISMO, TEATRO E MUSICA PER L’ULTIMA GIORNATA DI SCRIBA

November 10, 2013 § Leave a comment

lo_stato_socialeLe nuove frontiere della satira, la scrittura per il teatro, quella per la musica, le web series e i “segreti” dei titoli dei giornali. Saranno questi alcuni dei temi principali della terza e ultima giornata di Scriba, il festival dedicato alle scritture di mestiere in corso a Bologna.

Oggi, domenica 10 novembre, la terza giornata del festival si aprirà al bar La Linea di piazza Re Enzo alle 11 con la satira coinvolgente di Pinuccio, al secolo Alessio Giannone. Nuovo volto della satira italiana ma anche regista, attore, sceneggiatore, le sue telefonate a politici o a personaggi della tv e dello spettacolo sono diventati video virali sul web. Pinuccio sarà affiancato da Carlo Gubitosa, scrittore, blogger e giornalista: vinto nel 2009 il premio di Satira Politica Forte dei Marmi. I due parleranno di come scrivere satira e di come è cambiato il modo di far ridere ai tempi dei social media.

Alle 12, sempre al bar La Linea, spazio ai titoli più azzeccati del panorama dell’informazione italiana con il giornalista de Il Manifesto Matteo Bartocci. Alle 15 alla Libreria.coop Zanichelli il Premio Ubu 2009, Cesare Lievi, parlerà di come si scrive per il teatro, mentre alle 16 sarà la volta delle nuove frontiere del narrare con Ivan Cotroneo, autore della web series Una mamma imperfetta, la cui seconda serie sta andando in onda in queste settimane sul sito del Corriere della Sera e che presto diventerà anche un fiction per la tv.

Alle 17 sarà la volta della musica e delle parole de Lo Stato Sociale: un gruppo indie rock bolognese nato nel 2009 che con il loro primo album intitolato Turisti della Democrazia hanno vinto il Premio SIAE “Miglior Giovane Talento dell’Anno”. Alle 18 toccherà invece ad Ermanno Cavazzoni salutare il pubblico della seconda edizione di Scriba con una lezione da non perdere sullo “scrivere tutto sbagliato”.

Anche nell’ultima giornata del festival continuerà il contest Scrivi a Scriba riservato a scrittori emergenti. Dopo aver conosciuto i volti e le parole degli autori delle sezioni Cucina, Ragazzi, Oroscopi, Cinema, Venditori di opere d’arte, domani sarà la volta di quelle che riguardano il Teatro e la Musica. Gli appuntamenti sono per le 15  e alle 17 sempre all’interno della Libreria.coop Zanichelli di piazza Galvani 1/h.

Vi aspettiamo!

SPINOZA, OROSCOPI E GLI HOME MOVIES PER LA SECONDA GIORNATA DI SCRIBA

November 9, 2013 § Leave a comment

DSC08625Scrivere di viaggi low cost, la satira più irriverente del web, racconti e storie di sport, una speciale gara tra venditori di opere d’arte e, per finire, un docu-film che si tinge di giallo. Sono questi alcuni degli ingredienti principali della seconda giornata di Scriba, il festival dedicato alle scritture di mestiere che si è aperto ieri a Bologna.

Oggi, sabato 9 novembre, si inizia alle 10 alla Libreria.coop Zanichelli di piazza Galvani con l’autore di e-book e App Andrea Malossini che offrirà al pubblico una riflessione sulla scrittura digitale, mentre un’ora più tardi le blogger Bruna Fusco e Chiara Baldi parleranno di come raccontare viaggi low cost. Alle 12 spazio alle stelle e agli oroscopi con gli astrologi Paolo Crimaldi (astrologia karmica) e Susanna Schimperna (Velvet, Tv Sorrisi e Canzoni) mentre alle 15 la giornata continuerà con “Le parole inventate” di Anna Petrazzuolo. Un’ora dopo Andrea Bacci ed Emilio Marrese (La Repubblica) affronteranno il mondo dello sport, mentre allo stesso orario nella Biblioteca Borges di via dello Scalo, la pedagogista e scrittrice Beatrice Masella ed Emanuela Busà (divulgatrice scientifica) cercheranno di svelare i segreti della scrittura per ragazzi, tra mistero e scienza.

Alle 17 sempre all’interno della Libreria.coop Zanichelli Marcello Fois proverà a spiegare come è possibile scrivere una storia partendo dalle immagini degli Home Movies (Archivio nazionale del film di famiglia) mentre alle 17.30 alla libreria Giannino Stoppani, Stefano Bordiglioni e Maria Cristina Scalabrini si concentreranno sulle particolarità della scrittura di un testo scolastico. Alle 18 largo al cinema con la sceneggiatrice Lara Fremder (Figli- Hijos) mentre in contemporanea al MAMbo Paolo Fabbri farà da moderatore in una sfida tra venditori di opere d’arte con verdetto finale che sarà pronunciato del pubblico presente. Si tratterà di un evento particolare visto che si proveranno a vendere degli oggetti di uso comune, che magari tutti hanno a casa, come se fossero delle importanti e costosissime opere d’arte, naturalmente utilizzando un linguaggio e uno stile appropriato.

Ci sarà sicuramente da sorridere anche alle 19 alla Libreria Zanichelli con il blog collettivo di satira Spinoza mentre alle 21 all’Auditorium Unipol la seconda giornata di Scriba si concluderà con la proiezione di Cessna 425: un mistero in fondo al lago. Si tratta di un docu- film realizzato nel 1995 da Enrico Lombardi e Luca Jaggli, due giornalisti della tv svizzera. I due, partendo da una storia realmente accaduta (la caduta di un aereo da turismo nel lago di Costanza in Svizzera), hanno costruito una falsa inchiesta giornalistica, tra spionaggio e intrighi internazionali, aiutati nella preparazione del documentario, nella realizzazione e nell’interpretazione da quello che allora era solo un gruppo di scrittori di belle speranze ma che oggi rappresenta il meglio della letteratura noir italiana: Marcello Fois, Carlo Lucarelli, Gianfranco Nerozzi e Davide Pinardi. Un film, ormai introvabile, che di fatto segna la nascita, quasi vent’anni fa, di quel filone che oggi chiameremo “mockumentary”, ovvero i falsi d’autore.

Continuerà anche il contest Scrivi a Scriba riservato a scrittori emergenti. Nella seconda giornata del festival saranno quindi altre tre le categorie che conosceranno il proprio vincitore tra i testi selezionati dal comitato scientifico: la sezione Oroscopi (alle 12 alla Libreria.coop Zanichelli) la sezione Cinema (alle 18 sempre alla Zanichelli), quella dei venditori di opere d’arte (ore 18.30 al MAMbo).

Quella di oggi sarà invece l’ultima giornata del Pronto Soccorso Narrativo, il punto d’ascolto ideato da Associazione Culturale Finzioni grazie al sostegno di Fondazione Unipolis per cercare di aiutare gli aspiranti scrittori in difficoltà. Dalle 10 alle 19 nella piazza coperta di Biblioteca Salaborsa il pubblico avrà a disposizione un volontario dell’Associazione Finzioni a cui sottoporre i propri dubbi narrativi e provare insieme a risolverli, attraverso il dialogo e il confronto. Per ulteriori informazioni si può visitare il sito www.prontosoccorsonarrativo.it o telefonare al numero 327.4008628.

Per consultare il programma completo degli appuntamenti, scaricare la mappa dei luoghi del festival, conoscere tutti gli ospiti che animeranno la kermesse e i nomi degli autori selezionati per il contest “Scrivi a Scriba” basta collegarsi al sito www.scribafestival.it.

Tutti gli appuntamenti sono gratuiti e aperti al pubblico e saranno moderati dagli allievi di Bottega Finzioni, il laboratorio di narrazione fondato da Carlo Lucarelli, Giampiero Rigosi e Michele Cogo. Inoltre il festival potrà essere seguito in diretta su Facebook e Twitter attraverso l’hashtag #Scriba.

UN AEREO IN FONDO AL LAGO: A SCRIBA IL SABATO SERA SI TINGE DI GIALLO

November 8, 2013 § Leave a comment

Un aereo che cade in un lago, nessuna vittima ritrovata, una storia di spionaggio e traffici di roba che scotta. Se il giallo è il vostro colore preferito, in libreria come al cinema, non potete perdervi “Cessna 425: un mistero in fondo al lago” girato nel 1995 da Luca Jaggli ed Enrico Lombardi. Domani, sabato 9 novembre, alle 21 all’Auditorium Unipol di via Stalingrado 37 a Bologna. Ne vedrete delle belle. A Scriba Festival.

MUSICA, OROSCOPI, FAVOLE E RICETTE : ECCO I SELEZIONATI DI ‘SCRIVI A SCRIBA’

November 7, 2013 § Leave a comment

scribaErano partiti in quasi duecento, adesso sono rimasti appena in 19. Il comitato scientifico di Scriba ha selezionato le opere migliori per le otto categorie di “Scrivi a Scriba”, il contest riservato a scrittori esordienti o emergenti. Questi i titoli delle opere selezionate e i nomi degli autori, divisi per le otto categorie del contest.

CONTEST LETTERARI

 Bambini e Ragazzi:
I misteri di Calzilandia – Sonia Marazia
Susanna e la bambola di zucchero – Claudia Cautillo
Agata – Lucia Ventura

Cinema:
Solita routine – Fabio D’Alessio
Le amiche di Maria – Sarah Buono
L’ultimo lupo mannaro – Domenico Santi Spadaro

Cucina:
Mussaka Calabra – Alessandra Bartucca
Ravioli a colazione – Matteo Casini
Il sugo – Licia Giglio

Musica:
Luoghi comuni – Arianna Graciotti
Scritto sul muro – Salvatore Pireddu
Amleto – Giacomo Marcheselli

Oroscopi:
Braccinocorto – Marina Indulgenza
Nati sotto il segno della blatta – Tiziana Grande
Testuggine – Simona Carnino

Teatro:
9 settembre 1943 – Viola Bellini
By night – Leda Ossimori
Tutto per il verso giusto – Alessandra Pelegatta

CONTEST VIDEO:

Opere d’arte:
L’icona del dubbismo – Enrico Abbrugiati

Ingiurie:
Nessun opera selezionata.

Adesso gli autori che hanno superato questa prima selezione saranno invitati a uno degli appuntamenti del festival a loro dedicati dove il materiale verrà presentato e giudicato in pubblico dagli ospiti della kermesse. Solo uno per ogni categoria, però, si aggiudicherà il contest e avrà la possibilità di assistere ad alcuni lezioni magistrali organizzate da Bottega Finzioni con professionisti del settore, all’interno delle sette aree del laboratorio di narrazione fondato a Bologna da Carlo Lucarelli, Giampiero Rigosi e Michele Cogo: fiction, non fiction, letteratura, teatro, produzioni per ragazzi, videogame e fumetto.

Gli appuntamenti del festival dedicati ai contest sono:

Cucina: venerdì 8 novembre, ore 18 – Museo Civico Archeologico

Bambini e Ragazzi: venerdì 8 novembre ore 18.30 – Libreria per ragazzi “Giannino Stoppani”

Ingiurie: venerdì 8 novembre ore 21 – La Gazzetta

Oroscopi: sabato 9 novembre ore 12  – Libreria Coop Zanichelli

Cinema: sabato 9 novembre ore 18 – Libreria Coop Zanichelli

Opere d’arte: sabato 9 novembre ore 18 – MAMbo

Teatro: domenica 10 novembre ore 15 – Libreria Coop Zanichelli

Musica: domenica 10 novembre ore 17 – Libreria Coop Zanichelli

N.B. La quasi totalità dei video che hanno partecipato al contest sulle ingiurie non ha colto il senso dell’iniziativa proposta, che era quello di lavorare con creatività sul tema delle ingiurie, o comunque non sono stati ritenuti idonei per la selezione finale. Per la vendita di opere d’arte alcuni non erano adeguati e altri, migliori, non intendevano sostenere la sfida dal vivo con il pubblico. Di conseguenza gli organizzatori del festival hanno chiesto ad alcuni allievi e amici della Bottega Finzioni di partecipare alle serate finali dei contest a mo’ di esercitazione.

POESIE TERAPEUTICHE E BUGIARDINI PER L’ANTEPRIMA DI SCRIBA

November 6, 2013 § 1 Comment

poesieTre, due, uno: si parte! Inizia domani, con una suggestiva anteprima, Scriba, il festival dedicato alle scritture di mestiere in programma a Bologna da venerdì 8 a domenica 10 novembre. Tre giorni di appuntamenti, dibattiti e confronti su tutto quello che ruota attorno ai mestieri legati alla scrittura: dalla favole per bambini, alla satira, passando per i blog, il cinema e la musica. Intanto domani all’interno del Centro servizi IMA ad Ozzano Emilia (via Emilia 237) è in programma un assaggio di quello che il pubblico potrà trovare durante gli appuntamenti del festival.

L’incontro “Le Poesie Terapeutiche e i Bugiardini” alle 18 terrà a battesimo il festival e vedrà la partecipazione di Ermanno Cavazzoni e Martina Montague. Cavazzoni presenterà le poesie terapeutiche, ovvero poesie famose confezionate in finte scatole di medicinali. Fu iniziativa di 20 anni fa dell’Università del Progetto di Reggio Emilia e in libreria ebbe uno straordinario successo riuscendo a vendere quasi 400mila copie. Martina Montague parlerà invecedella sua esperienza come autrice di recensioni dei fogli illustrativi dei medicinali raccolte nel blog Criticapsichiatrica.

L’anteprima di Scriba, come tutti gli appuntamenti del festival, è ad ingresso gratuito. Per poter partecipare all’incontro di domani però è necessaria la prenotazione telefonando al 328.7928112. Sarà possibile seguire l’evento in diretta anche sulla pagina Facebook di Scriba Festival o digitando l’hashtag #Scriba su Twitter.

DICONO DI SCRIBA: LA RASSEGNA STAMPA SUI GIORNALI

November 5, 2013 § Leave a comment

Ecco una breve rassegna stampa dopo la presentazione del programma di Scriba Festival alla stampa:

Corriere di Bologna

Corriere_Bo_05_11_2013

Il Resto del Carlino

Carlino_05_11_2013

 

La Repubblica

Repubblica_05_11_2013

Where Am I?

You are currently viewing the archives for November, 2013 at ScribaFestival.